Infopoint, il ritorno al Broletto accende la polemica

L'Infopoint di Piazza Gobetti tornerà al Broletto

L’Infopoint turistico di Como torna sotto il palazzo del Broletto in piazza Duomo, spostandosi così dalla sede meno nobile di via Albertolli 7. Opposizioni all’attacco in consiglio comunale per quello che giudicano l’ennesimo spostamento del servizio.
«La strana saga dell’Infopoint continua – scrivono in una nota Patrizia Lissi, consigliere comunale del Partito Democratico, e Tommaso Legnani, segretario cittadino dello stesso partito – Dopo aver annunciato lo spostamento nella sua sede originaria voluta dalla giunta Lucini, e aver ritrattato in seguito, l’assessore al Turismo Livia Cioffi ha nuovamente annunciato che l’Infopoint tornerà sotto al Broletto. In pochi mesi la struttura, almeno nei piani del Comune di Como, si è spostata tre volte».
I Dem concordano sul ritorno sotto il Broletto ma avvertono: «Sono quasi quattro anni che paghiamo l’affitto per un Infopoint brutto, posizionato in una zona assurda e che è stato un totale fallimento per un calo delle presenze significativo. Il vero, splendido e unico Infopoint del Broletto è stato abbandonato in uno stato di degrado. Siamo alle solite: si fa, si disfa, si fa retromarcia, si ricomincia daccapo e i comaschi pagano», concludono Lissi e Legnani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.