Informatica e musica a confronto

Nell’ambito dell’iniziativa “Aspettando Ettore Majorana”, parte a Como il ciclo di conferenze “L’alchimia delle sette note”, organizzato dal Teatro Sociale di Como e dal Centro Speciale di Scienze e Simbolica dei Beni Culturali. Il primo appuntamento è per mercoledì 17 maggio alle ore 17, nell’Aula Magna del Chiostro di S. Abbondio a Como, in via Sant’Abbondio, con gli interventi della professoressa Alessandra Andreoni, docente di Fisica all’Università degli Studi dell’Insubria, sul tema: “L’Informatica e le nuove frontiere dell’esperienza musicale” e del dottor Luca Ludovico, docente di Ingegneria Informatica all’Università degli Studi di Milano, dal titolo: “Non linearità e musica”. Il programma di conferenza intende approfondire il rapporto tra musica e scienza in attesa del debutto mondiale dell’opera lirica inedita “Ettore Majorana. Cronaca di infinite scomparse”, previsto a Como per il 28 e 30 settembre nell’ambito della stagione lirica del Sociale di piazza Verdi.  Ingresso libero.

 

Per informazioni: www.teatrosocialecomo.it

Articoli correlati