Informazioni cercansi sull’artista Renato Ballerini

Pinacoteca Zust

La Pinacoteca Züst di Rancate in Canton Ticino lavora a una retrospettiva sul pittore e scultore ravennate ma luganese d’adozione Renato Ballerini (1877-1954). Fu artista poliedrico: in pittura si dedicò principalmente ai ritratti a olio e pastello, con incursioni nei generi della natura morta e del paesaggio; come illustratore lavorò per il quotidiano Libera stampa e illustrò diversi volumi. Tutta da ricostruire però è la sua attività di scultore. Il museo fa quindi appello ai collezionisti per ricostruire compiutamente la figura dell’artista. Info allo 004191.816.47.91.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.