Inps: 21,3 milioni ore di cig a febbraio

Sul livello di gennaio. +25

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – Nel mese di febbraio sono state autorizzate nel complesso quasi 21,3 milioni di ore di cassa integrazione, di cui oltre 16,4 milioni agli operai e quasi 4,8 milioni agli impiegati, un numero sostanzialmente stabile rispetto a gennaio (-0,23%) ma in diminuzione del 26,5% rispetto a febbraio 2019 (28,9 milioni). Lo si legge nell’Osservatorio mensile dell’Inps sulla cig. In particolare, le ore di cassa integrazione ordinaria sono state quasi 10,7 milioni, contro 8,5 milioni di un anno prima, con una variazione, quindi, pari a +25,3%; rispetto al mese precedente si registra un incremento pari al 13,2%. Le ore di cig straordinaria sono state invece pari a 10,6 milioni, di cui 3,9 milioni per solidarietà, con un -47,9% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso (20,3 milioni); rispetto a gennaio la variazione è pari al -10,9%. Infine, le ore di cig in deroga sono state circa 300, registrando un calo del 99,7% nel confronto con febbraio 2019 (106 mila); la variazione congiunturale rileva un calo pari al 66%.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.