Inps: Tridico, pagate 27 milioni di prestazioni Cig nel 2020

Domande cresciute di 20 volte

(ANSA) – ROMA, 03 FEB – "Diciassette milioni di prestazioni di cassa integrazione pagati dall’istituto e oltre 10 milioni anticipati dall’azienda per un totale di 27 milioni di prestazioni pagate durante il 2020 con gli stessi uomini e donne del 2019, con le stesse infrastrutture del 2019". Sono i numeri citati dal presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, in un’audizione alla commissione Lavoro della Camera sul recovery plan dove indica come "l’afflusso di domande di cassa integrazione avuto nel 2020 è stato 20 superiore a quello del 2019". "Lo sforzo di queste persone è stato enorme, alcuni dipendenti dell’informatica dormivano qui in alcuni giorni. Non hanno avuto ferie, non hanno avuto vacanze, non hanno avuto nulla", aggiunge Tridico ringraziando per "l’abnegazione" i dipendenti. Rispondendo a una domanda sui ritardi nelle erogazioni Tridico spiega che "i colli di bottiglia possono essere nelle aziende, nei consulenti, nell’Inps. Noi stiamo cercando di sminare qualsiasi collo di bottiglia attraverso dei tutorial che stiamo consegnando agli intermediari" ma anche i nostri stessi dipendenti su come si lavora la cassa integrazione. "In alcune aree del paese, nel Sud Italia la cassa integrazione non l’avevano mai vista, era uno strumento nuovo sia per le aziende sia per in nostri dipendenti", sottolinea Tridico. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.