Inquietante episodio a Mezzegra: bruciata l’auto del sindaco

sindacoMezzegraNon ci sono dubbi sul dolo. Sale la tensione in vista del referendum di domani sull’unione dei comuni

Inquietante episodio nella notte a Mezzegra. Un piromane ha dato alle fiamme l’auto del sindaco Claudia Lingeri (una Citroen C3), che è andata distrutta. Non c’è alcun dubbio sul dolo. Sulla vicenda stanno indagando anche i carabinieri. Il sindaco è già stato sentito dai militari e non avrebbe segnalato alcuna precedente minaccia o intimidazione.

Le fiamme sono state spente da tre mezzi dei vigili del fuoco giunti da Menaggio e Dongo. Mezzegra, fa parte dei comuni chiamati ad esprimere il voto sulla fusione nella giornata di domani.

Tutti gli approfondimenti sul Corriere di Como in edicola domani

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.