Cronaca

Installate le luminarie in via Milano. Corsa contro il tempo per l’accensione

altVerso lo shopping natalizio
Palazzo Cernezzi aveva previsto l’inaugurazione venerdì

(p.an.) È partita ieri mattina l’installazione delle luminarie in città. Una corsa contro il tempo visto che nell’incontro organizzato a fine ottobre con i commercianti, Palazzo Cernezzi aveva auspicato l’accensione delle luci natalizie per venerdì 29. Il fatto che le strade della città saranno illuminate per lo shopping natalizio, nonostante la crisi economica e le ristrettezze della pubblica amministrazione, è già una nota positiva. Il progetto luminarie, inizialmente inserito nel bando

delle attrazioni natalizie, ne aveva condizionato l’esito finendo così stralciato a causa dell’assenza di partecipanti.
Il Comune, assessorato al Commercio, ha quindi provveduto in proprio, dopo aver convocato le associazioni dei negozianti e nominato una commissione di esercenti che, con l’assessore alle Attività Produttive Gisella Introzzi, il dirigente del settore Giovanni Fazio e il manager del Distretto urbano del Commercio Lorenzo Donegana, si sono occupati della scelta degli addobbi e della loro collocazione. I costi sono stati mantenuti identici a quelli del 2012 (80 euro più Iva). La raccolta delle adesioni si è chiusa formalmente il 7 novembre, ma di fatto le iscrizioni sono proseguite fino a ieri.
«Abbiamo accolto i ritardatari con piacere, qualche indeciso si è aggiunto proprio in queste ore – spiega l’assessore Introzzi – Al momento abbiamo assegnato tutti gli addobbi prenotati e non sarà facile soddisfare altre adesioni, ma questo movimento è sintomo che il progetto è piaciuto, c’è stato entusiasmo anche per l’elemento di novità con il coinvolgimento di zone di Como anche non centrali».
Il bilancio conclusivo delle luminarie verrà presentato domani nel corso di una conferenza stampa. Gli elettricisti e gli installatori intanto proseguono nel loro lavoro. Ieri erano in via Milano e in via Bellinzona a Ponte Chiasso. Una scelta strategica, visto che i commercianti delle due direttrici si sono sentiti in passato un po’ bistrattati dal Comune?
«Sono due strade fondamentali del nostro progetto – dice Gisella Introzzi – ma il programma degli allestimenti è stato organizzato oggi per questioni viabilistiche. Anzi, sarebbe dovuto partire domenica e spero che si possa recuperare questa giornata di ritardo».

Nella foto:
Elettricisti al lavoro in via Milano. L’installazione delle luminarie è iniziata ieri anche a Ponte Chiasso, in via Bellinzona (Fkd)
26 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto