Insubria, celebrazione del ventennale. A luglio convegni, incontri e progetti didattici

La presentazione degli eventi per i 20 anni dell'Insubria
La presentazione degli eventi per i 20 anni dell'Insubria
La presentazione degli eventi per i 20 anni dell’Insubria

Il 14 luglio 1998 un decreto a firma dell’allora ministro Luigi Berlinguer sanciva la nascita dell’Università degli Studi dell’Insubria: quest’anno ricorre il ventesimo anno dalla fondazione dell’Ateneo. E così, per celebrare il compleanno dell’Università degli Studi dell’Insubria il 14 luglio a Varese e a Como si svolgeranno i momenti salienti del Ventennale aperti alla cittadinanza. Il giorno del compleanno si comincia a Como, alle 11.00, nell’Aula Magna del Chiostro di Sant’Abbondio, con “TwentyTales -Ti racconto la nostra storia, ti racconto la mia storia – Parole ed immagini della vita dell’Università dell’Insubria, dai primi insediamenti ad oggi, raccontate da chi ha vissuto e vive il nostro Ateneo”. È questo solo uno dei momenti di festa che si replicano anche a Varese (tutti gli eventi e gli orari sono consultabili sul sito www.uninsubria.it alla sezione ventennale) e che proseguiranno con ulteriori eventi anche nei mesi successivi. Il Ventennale sarà inoltre l’occasione per premiare talento e originalità dei bambini e dei ragazzi delle scuole delle Province di Varese e Como: l’Università degli Studi dell’Insubria promuove, infatti, due concorsi: “Parole e immagini dal futuro” destinato alle scuole primarie e secondarie di primo grado; e “University Education for All – il nostro futuro?” destinato alle scuole secondarie di secondo grado. Importante anche “Unicrowd”, la prima attività di crowdfunding dell’università. «L’Ateneo crede in Unicrowd – sottolinea il professor Porisini – dotandosi di una propria piattaforma tutto il ricavato della raccolta fondi è destinato ai ricercatori, senza sostenere spese di intermediazione. L’Ateneo si impegna poi a cofinanziare la quota residua di ciascun progetto che abbia raggiunto almeno il 75% del valore complessivo con donazioni spontanee».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.