Insulti razzisti, il ministro scrive al sindaco

CERNOBBIO
«Voglia rappresentare a tutti i membri del consiglio comunale della Città di Cernobbio, e a Lei in prima persona, tutta la mia personale gratitudine per la solidarietà espressami e per la ferma condanna che avete voluto formulare nei confronti degli insulti che mi sono stati rivolti». Sono le parole con cui Cècile Kyenge (foto), ministro per l’Integrazione del governo Letta, ha ringraziato il sindaco di Cernobbio, Paolo Furgoni, per aver voluto approvare in consiglio comunale una delibera in cui si condannavano gli insulti comparsi su un manifesto contro lo stesso ministro. «La lotta contro ogni forma di intolleranza e di razzismo è al centro delle politiche del governo italiano e, in particolare, del mio ministero», ha aggiunto la Kyenge.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.