Senza categoria

Interrogazione di Butti sulle sanzioni della Ica

altI tributi su pubblicità e suolo pubblico

Nuova interrogazione in consiglio comunale a Como sul caso Ica, la società che gestisce la riscossione dei tributi su pubblicità e suolo pubblico del capoluogo lariano.
Il consigliere Marco Butti, eletto nel Pdl ma oggi passato al gruppo misto e rappresentante di Fratelli d’Italia, ha chiesto all’assessore Gisella Introzzi, «alla luce delle richieste avanzate da una decina di commercianti ed esercenti comaschi», di adottare «un tempestivo intervento, finalizzato a sospendere i termini

per le procedure in corso».
Com’e noto, nelle settimane scorse, la Ica aveva spedito un numero elevatissimo di sanzioni relative a presunte infrazioni compiute da commercianti ed esercenti. L’invio delle multe aveva scatenato durissime proteste e anche la reazione delle associazioni di categoria.

Nella foto:
La sede della Ica in via Dottesio. La società ha inviato una raffica di sanzioni agli esercenti
28 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news
    Archivio
    Dicembre: 2018
    L M M G V S D
    « Nov    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Numeri utili
    NUMERO UNICO DI EMERGENZA
    numero 112 lampeggianti
    farmacia Farmacie di turno farmacia

    ospedale   Ospedali   ospedale

    trasporti   Trasporti   trasporti
    Colophon

    Editoriale S.r.l.
    Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
    Tel: 031.33.77.88
    Fax: 031.33.77.823
    Info:redazione@corrierecomo.it

    Corriere di Como
    Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
    ROC 5370

    Direttore responsabile: Mario Rapisarda

    Font Resize
    Contrasto