Investito davanti a casa da un furgone in retromarcia: muore 74enne di Cantù

polizia locale

Stava tornando a casa dopo essere stato in edicola a comprare il giornale. Il furgone di un corriere, impegnato nelle consegne e che procedeva in retromarcia, l’ha investito e trascinato per diversi metri.

E’ morto così, per le gravi ferite riportate, un pensionato 74enne di Cantù, residente a pochi passi dal punto della tragedia. La moglie sarebbe stata una delle prime ad intervenire.

Il dramma questa mattina (alle 10.30) in via Ginevrina da Fossano a Cantù. Sul posto per i rilievi gli uomini della polizia locale. L’accaduto è già stato segnalato alla Procura della Repubblica che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.