Invito a teatro con l’Insubria

TEATRO DEGLI STUDENTI
Oggi, a partire dalle 19, nell’antico e suggestivo chiostro di Sant’Abbondio in via Regina, recentemente restaurato e sede della facoltà di Giurisprudenza (un gioiello architettonico che da solo vale una visita), va in scena “Dagli occhi”, spettacolo in cui gli studenti dell’ateneo dell’Insubria, sede di Como, si trasformano in attori. Lo spettacolo teatrale è aperto a tutta la cittadinanza e non solo al mondo accademico: l’iniziativa s’inquadra in un progetto dell’Università dell’Insubria volto a informare sul tema della tratta degli esseri umani. Lo spettacolo – e al tempo stesso il laboratorio da cui è tratto – è infatti basato sul racconto “Dagli occhi” di Giuseppe Battarino, storia di una giovane clandestina curda. Gli attori sono Atena Ahmadi, Jessica Bianchi, Clara Chiavoloni, Ester Gandini, Eleonora Lanzarotto, Ruber Rossi, Mattia Stefani, Valentina Trezzi, Franca Veronica e Tina Zhang. La regia è di Luciano Sartirana, con la collaborazione di Jane Bowie (già regista e interprete dello spettacolo “Shirtwaist”) e di Alessandra Fiori (già interprete dello spettacolo “Virginia”). Seguiranno interventi della professoressa Chiara Perini dell’Università dell’Insubria e di Paolo Cassani di Cooperativa Lotta Contro l’Emarginazione. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.