Ippica: torna il doppio appuntamento alle Capannelle

Domani e sabato giorni di galoppo e trotto nell'ippodromo romano

(ANSA) – ROMA, 04 FEB – Continua l’attività all’ippodromo Capannelle di Roma, con un doppio appuntamento, venerdì 5 con il galoppo e sabato 6 con il trotto, che promette scintille. Interessante l’appuntamento dio domani, che tiene banco durante la stagione invernale: buon numero di protagonisti, in media 10 per ogni corsa. Una condizionata, quattro gli handicap e una corsa sarà riservata ai dilettanti; le distanze andranno dai 1.200 ai 2.300 metri. Di spessore la condizionata con sette al via sui 1.500, tutti anziani capeggiati da Biedermann, alle prese con Bold Show, Circus Ring e Mesocco in particolare. Accattivamnte la corsa dei gentlemen e delle amazzoni, ben 14 al via e tutti anziani. Fra i papabili il peso alto Tlaloc, poi General Lilbourne, Flamibella, Pizzo falcone, Camomilla. Altra prova affollata, la perizia sui 1.200, scelta come TQQ del giorno, con 12 cavalli nelle gabbie e binocoli puntati su Il Nero, Black Love, La Principala, Fastandelegant, Josepenko. Un’altra giornata spettacolare, la prima delle quattro di febbraio sempre di venerdì, in attesa – dal primo venerdì di marzo – della riapertura della pista in erba. Il segnale dell’inizio della grande primavera classica. Otto le corse di sabato, con 60 partenti per il convegno che scatterà alle 13,20. Il clou è riservato a una bella prova per i ‘free for all’ di ottimo livello nella quale si rivedono in pista soggetti importanti del calibro di Sonia, Volcada Bar e Voyager Grif, opposti ad altri cinque avversari di ottima levatura. Nelle prove di contorno appuntamenti interessanti per le giovani speranze di tre anni e per i quattro anni che cercheranno di consolidare lo stato di forma. In pista nelle sette corse, alcuni degli interpreti di spessore delle redini lunghe tra i quali Bellei, Di Nardo, Gocciadoro e Legati, cui si opporranno Becchetti e Minnucci. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.