Iran, non fiducia a Trump su negoziati

'Sono gli Usa ad aver lasciato il 5+1'

(ANSA) – TEHERAN, 13 GEN – "Gli americani hanno esercitato pressioni sull’Iran per realizzare le loro politiche e hanno mandato messaggi sul fatto che sono pronti a negoziare, ma l’Iran non si fida di avere colloqui con il presidente Usa Donald Trump". Lo ha detto il portavoce del governo di Teheran, Ali Rabiei. "Non siamo noi ad aver lasciato il 5+1 (l’accordo sul nucleare, ndr), ma gli americani", ha aggiunto Rabiei.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.