Iran: Pasdaran, per Usa e Israele arriveranno giorni duri

Capo forza Qods cita esplosione domenica su nave da guerra Usa

(ANSA) – TEHERAN, 14 LUG – "Gli Stati Uniti e il regime sionista (Israele, ndr) farebbero bene a godersi questi giorni, perché li aspettano giorni difficili". È l’avvertimento lanciato dal generale Esmail Ghaani, comandante delle forze Qods dei Pasdaran iraniani responsabili per le operazioni all’estero, carica in cui è succeduto a Qassem Soleimani, ucciso nel gennaio scorso in un raid americano a Baghdad. "Quello che accade negli Usa,, specialmente l’incidente alla nave da guerra" USS Bonhomme Richard alla base navale di San Diego, su cui un’esplosione ha provocato domenica il ferimento di 18 marinai, "è un tormento divino per i loro comportamenti e crimini del passato", ha aggiunto il comandante, citato dalla Fars, sostenendo che quindi gli americani non devono accusare gli altri, ma prendersela solo con se stessi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.