Iran riapre le scuole nonostante pandemia

Rohani

(ANSA) – TEHERAN, 05 SET – Il presidente Hassan Rouhani ha salutato oggi in videoconferenza il nuovo anno accademico, nel mezzo della pandemia di coronavirus, sottolineando la necessità di rispettare rigidi protocolli per frenare la diffusione del virus ma che "l’istruzione non si fermerà nemmeno nelle circostanze difficili in cui si trova il nostro Paese". L’anno accademico è iniziato in Iran due settimane prima del consueto, per recuperare il tempo perduto durante il lockdown. Nel nuovo anno solo gli studenti residenti nelle aree più ad alto rischio proseguiranno con la didattica a distanza. ll governo ha rivisto in parte il proprio progetto iniziale di ripristinare ovunque l’istruzione in presenza dopo che le autorità sanitarie e i genitori hanno criticato aspramente l’iniziativa, ritenendo che i 14 milioni di studenti delle scuole, sia in aree a basso rischio che a medio e alto, rischierebbero il contagio se dovessero rientrare in aule sovraffollate. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.