Iraq: 3 uccisi in raid Usa

Contro le milizie filo-Iran

(ANSA) – BEIRUT, 13 MAR – E’ di almeno tre uccisi il bilancio di raid americani in Iraq, secondo quanto riferito da media iracheni e panarabi. Gli attacchi sono stati compiuti nella notte e, secondo il governo statunitense, in rappresaglia al lancio di razzi due giorni fa contro una base militare a nord di Baghdad e nel quale sono stati uccisi due soldati americani e un britannico. Il lancio di razzi contro la base di Taiji, a nord della capitale, è stato rivendicato ieri dalle Falangi di Hezbollah, una milizia irachena appoggiata dall’Iran.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.