Isis decapita tre giovani nel Sinai

E ne rapisce altri 3

(ANSA) – IL CAIRO, 12 MAG – Terroristi dell’Isis hanno "decapitato tre giovani e ne hanno rapiti tre altri della tribù dei Terabin, una delle più grandi del Sinai". Lo riferiscono fonti locali della penisola egiziana. "Le teste dei tre decapitati sono state rinvenute su una strada principale", hanno aggiunto le fonti senza fornire altre indicazioni ma attribuendo il crimine al ‘Daesh’, il sedicente Stato islamico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.