Israele leva quarantena per chi arriva dall’Italia

E altri 18 Paesi

(ANSA) – TEL AVIV, 16 AGO – Gli israeliani e gli stranieri con un permesso di ingresso provenienti dall’Italia e da alcuni altri Paesi, per lo più europei, da oggi non dovranno più fare la quarantena di 2 settimane al loro arrivo in Israele. Lo ha deciso il Comitato di governo per il Covid, su input del ministero della sanità, che ha elencato una serie di ‘Paesi verdi’ dai quali è possibile rientrare senza sottoporsi all’isolamento obbligatorio e nei quali – ha confermato l’Ambasciata italiana in Israele – è inserita l’Italia. Il provvedimento include anche Gran Bretagna, Slovenia, Nuova Zelanda, Georgia, Danimarca, Austria, Canada, Estonia, Ruanda, Finlandia, Lettonia, Hong Kong, Germania, Ungheria, Cipro, Grecia, Croazia e Bulgaria. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.