Israele: processo Netanyahu spostato a 5 aprile, dopo voto

Accolta richiesta difesa

(ANSA) – TEL AVIV, 23 FEB – Il processo a Benyamin Netanyahu è stato al 5 aprile dopo le elezioni del 23 marzo. Lo hanno stabilito i tre giudici depositari del giudizio sul premier – accusato di corruzione, frode e abuso di potere – accettando la richiesta della difesa. Al tempo stesso i giudici – secondo i media – hanno respinto la richiesta sempre della difesa di cancellare il processo sulle presunte mancanze del Procuratore generale Avichai Mandelblit di non aver approvato per iscritto le indagini. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.