Istituto Pessina, giovane minaccia gli agenti: ventenne indagato

polizia

Polizia in azione oggi a mezzogiorno nell’istituto “Pessina” di Como dove un ventenne aveva minacciato poco prima due dipendenti nel parcheggio della scuola. Gli agenti lo hanno rintracciato in via Scalabrini. Il giovane di nazionalità italiana ha dato in escandescenze e minacciato i poliziotti. Condotto in Questura per gli accertamenti di rito è stato poi indagato in stato di libertà per violenza, minaccia e ingiuria a pubblico ufficiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.