Italia-Inghilterra del “Sei Nazioni”, Magatti titolare

Maria Magatti

È iniziata l’avventura della comasca Maria Magatti e della Nazionale italiana femminile di rugby. Le azzurre, sotto la guida del responsabile tecnico Andrea Di Giandomenico, hanno iniziato ufficialmente la settimana di avvicinamento verso l’esordio al Women’s Six Nations 2021 (il “Sei Nazioni donne”). La prima gara è in calendario alle 15 di sabato 10 aprile contro l’Inghilterra allo Stadio Lanfranchi di Parma. Per Magatti – che partirà tra le titolari – si tratta della chiamata numero 33 con la formazione tricolore.
«Le giornate vengono organizzate per dare il giusto spazio ad ogni attività di campo, media – afferma Giuliana Campanella, team manager – e riunioni interne. L’annuncio formazione dell’Italia è in programma alle 14 di oggi, giovedì».
«È stato un anno impegnativo per tutti – sostiene il responsabile Di Giandomenico – Sono sicuro che l’attitudine e l’impegno delle ragazze sarà di alto livello. Nella rosa c’è stato l’inserimento di nuove atlete che ha portato a un allargamento della squadra; fattore sicuramente positivo per la crescita del movimento e della Nazionale portando a un aumento della competitività. Abbiamo un grande gruppo a disposizione che non vede l’ora di andare in campo e fornire prestazioni importanti. Sarà fondamentale mantenere alta l’attenzione per tutti gli 80 minuti, giocando il nostro miglior rugby».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.