Johnson ammette, troppi senzatetto in Gb

Emergenza inaccettabile

(ANSA) – LONDRA, 27 FEB – Vi sono troppi senza tetto nel Regno Unito che da un decennio vanta dati macroeconomici sulla crescita del Pil. E negli anni scorsi il totale è cresciuto. Lo ha ammesso oggi il primo ministro conservatore Boris Johnson, definendo l’emergenza "totalmente inaccettabile" e lanciando presso la sede di The Connection, charity che si occupa proprio di homeless, un’iniziativa nazionale del governo ad hoc. Il piano prevede lo stanziamento extra di 236 milioni di sterline (quasi 280 milioni di euro) per aiutare coloro che vivono per strada. Persone il cui numero "è decisamente troppo alto", ha osservato il primo ministro, evocando dati secondo cui vi sarebbe stato un leggero calo negli ultimi 12 mesi ma dopo diversi anni d’incremento costante. Ora, ha aggiunto Johnson, si tratta di "affrontare la situazione e d’intaccare questi numeri in misura molto, ma molto rilevante". "Queste persone sono meravigliose – ha detto rivolgendosi ai senzatetto presenti – e possono dare una svolta alle loro vite se hanno aiuto".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.