Johnson, ‘inizio inversione tendenza’

Premier Gb tornato al lavoro

(ANSA-AFP) – LONDRA, 27 APR – Il Regno Unito "inizia a invertire la tendenza" nella lotta contro la pandemia di coronavirus: lo ha detto il premier britannico Boris Johnson nella sua prima apparizione pubblica dopo la sua convalescenza. Come è noto, anche Johnson era stato colpito dal virus. Il coronavirus "è un aggressore inatteso e invisibile nel suo assalto fisico, come posso dirvi per esperienza personale", ha detto Johnson assicurando che il Regno Unito ha "iniziato a metterlo al tappeto" grazie al rispetto del lockdown, ma che serve prudenza, dicendo di capire il peso "delle misure di distanziamento sociale", non senza avvertire però che occorre evitare un secondo picco che sarebbe pure "un disastro economico".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.