Johnson, vaccino non è una competizione

Serve il più grande sforzo condiviso tra Paesi

(ANSA) – BRUXELLES, 4 MAG – Per lo sviluppo di un vaccino contro il Covid-19 "occorre un urgente sforzo globale. Questa non è una competizione tra Paesi". Così il premier britannico, Boris Johnson, intervenendo alla maratona per la raccolta fondi World against Covid-19, per lo sviluppo di un vaccino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.