Juniores a Cantù: successo casalingo di Riccardo Santamaria

Riccardo Santamaria

Vittoria casalinga per Riccardo Santamaria: il portacolori del Club Ciclistico Canturino ha infatti conquistato la gara della categoria Juniores organizzata dalla sua società proprio a Cantù. Santamaria si è imposto in fuga e, quale esponente di un club comasco, si è anche laureato campione provinciale della categoria. Maglia consegnata dal presidente della Federazione ciclistica Arif Messora.

Nato il 13 agosto del 2003, Riccardo Santamaria frequenta il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Erba e vive a Rogeno, in provincia di Lecco, lo stesso paese di cui era originario un grande del ciclismo lariano, Giacomo Fornoni, campione olimpico alle Olimpiadi di Roma del 1960 nella “100 chilometri a squadre”.

Lo scalatore Santamaria ha preceduto Federico Lazzarin e Filippo Borello, che hanno regolato la volata del gruppo, giunto a 29” dal primo. Grazie a questi piazzamenti, e a quelli dei loro compagni, la formazione di Lazzarin e Borello, il Gb Junior Team Asd, ha ottenuto il premio riservato alle squadre. Scorrendo la classifica dei primi dieci, sono poi arrivati, dal quarto in poi, Nicolò Arrighetti, Michael Testa, Nicolò Ponti, Alessio Bonora, Matteo Trucco, Manuel Albini e Gabriel Musizza.

Una corsa, quella canturina, che tornava dopo uno stop forzato per l’emergenza sanitaria e che per il 2022 potrebbe essere valida per il Campionato italiano Juniores. In tal senso è stata fatta la richiesta da parte degli organizzatori, capitanati dal presidente Paolo Frigerio, che ha anche il supporto delle autorità locali: alla partenza c’era il sindaco Alice Galbiati, all’arrivo l’assessore allo Sport Antonella Colzani. Sempre per il 2022 il Canturino allestirà anche una compagine femminile Juniores. Il primo acquisto è già stato ufficializzato, quello di Beatrice Roda, del Bike Club Cadorago.

Juniores, ma non soltanto. Oggi in Brianza c’era anche l’appuntamento di Orsenigo con le gare organizzate dal Gruppo Sportivo Alzate per le categorie Esordienti e Allievi.

Gli Esordienti 1° e 2° anno correvano assieme: nella classifica unificata sono arrivati davanti i ragazzi del 2° anno con successo di Kevin Bertoncelli (Madignanese Ciclismo), che ha preceduto Simone Castelli e Francesco Baruzzi. Tra i ragazzi del 1° anno, affermazione del campione provinciale di categoria Filippo Colella (Gruppo sportivo Alzate), davanti a Paolo Marangon e a Davide Gileno.

Nella competizione riservata agli Allievi gradino più alto del podio per Myles Corey Porcelli (Biringhello), secondo Mattia Larivei, terzo Mattia Gatti.

Juniores Cantù 2021
Un passaggio della gara Juniores organizzata a Cantù
Juniores Gara Cantù 2021 vincitore Santamaria 2
L’arrivo solitario del vincitore Santamaria
Juniores Canturino 2021 Santamaria
Il vincitore Santamaria riceve i complimenti degli altri ciclisti e di Paolo Frigerio, presidente del Club Ciclistico Canturino
Canturino Juniores 2021
Foto di gruppo per la formazione del Canturino, con il presidente Frigerio, sulla linea d’arrivo
Santamria campione provinciale
Riccardo Santamaria con la maglia di campione provinciale della categoria Juniores
Juniores Cantù premiazione
La premiazione finale ufficiale con i primi tre classificati della corsa canturina
Juniores Cantù gara 2021
La premiazione della migliore squadra, il Gb Junior Team Ads
Juniores Cantù 2021
Tutto il Club Ciclistico Canturino con il trofeo assegnato alla formazione del ciclista vincitore, Riccardo Santamaria

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.