Kompatscher, con quarantena corta test mirati

"Una buona notizia per i cittadini e per l'azienda sanitaria"

(ANSA) – BOLZANO, 11 OTT – "Una buona notizia non solo per le singole persone, ma anche per l’azienda sanitaria, che così potrà concentrare ancora più risorse sulla diagnosi precoce degli infetti e sul contenimento del diffondersi del virus". Commenta così il governatore Arno Kompatscher la notizia dell’accorciamento della quarantena a dieci giorni. Il presidente della Provincia autonoma di Bolzano nei giorni scorsi si era speso in questo senso nella conferenza Stato-Regioni e con il ministro Speranza. "A Roma, oggi, è stata adottata una decisione importante. La proposta da noi portata avanti con forza è stata fatta propria dal Comitato Tecnico Scientifico (CTS) e dal Governo: il tempo di quarantena è ridotto a 10 giorni ed è necessario un solo test negativo per essere dichiarati guariti", afferma Kompatscher. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.