Kuky protagonista allo Spazio Natta

altArte e moda nel capoluogo
In centro a Como allo Spazio Natta di via Natta 18, gestito dal Comune, è in corso “KukyLove Como2012”, una mostra di disegni, tele, accessori e tessuti realizzati dall’artista Kuky, pseudonimo di Andrea Giambertone. Nato a Genova nel 1966, dopo l’istituto di Belle Arti, una formazione di textile surface designer al Fit di New York e un master Cee per quadri tecnici del sistema moda, l’artista è approdato a Como, dove incontra il mondo delle seterie e ha successo tanto da essere accolto dalla

prestigiosa Maison des Artistes di Parigi. Motivi della flora e della fauna, temi dalla Pop Art e suggestioni liberty s’incontrano con la rivisitazione di momenti della pittura moderna, da Picasso a Klee, da Gauguin a Van Gogh (nella foto, “L’icone de l’amour”).
La mostra è visitabile con ingresso libero fino al 13 gennaio, dal lunedì al sabato dalle 14 alle 18 e presenta disegni, tele e una collezione di accessori e tessuti realizzati dall’artista in collaborazione con le seterie PuntoComo. Kuky si rifà al movimento Arts and Crafts, fondato da John Ruskin e da William Morris, che ha rivendicato la qualità estetica, contrapponendosi al livellamento del prodotto industriale. Da allora una lunga schiera di artisti ha praticato le arti applicate in quanto emblema del valore e della creatività del lavoro dell’uomo. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.