La banda degli albanesi: fermato il 4° sospettato

BEN 54 FURTI IN ABITAZIONI IN 7 MESI
(m.pv.) Sale a quattro il numero degli albanesi arrestati perché sospettati di far parte di una banda di ladri che in appena sette mesi ha portato a termine 54 furti in abitazione, molti dei quali (ben 20) nella nostra provincia. La squadra Mobile di Como ha arrestato un 21enne mentre passeggiava a Milano in corso Vittorio Emanuele. Sarebbe complice degli altri fermati in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere. E le indagini sarebbero ancora in corso, tanto che gli arresti potrebbero non essere finiti qui. Il metodo usato prevedeva l’uso di un trapano a mano con cui venivano bucati gli stipiti in legno. In seguito, nel foro veniva introdotta una bacchetta in ferro con cui veniva fatta ruotare la maniglia. Le indagini sono scattate nel novembre 2012 all’indomani di un furto avvenuto a Cavallasca.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.