La banda dei Tir: primi due patteggiamenti

CONTESTATO UN FURTO DI 280 PAIA DI SCARPE
Primi due patteggiamenti per la banda dei Tir. Ieri mattina, in Tribunale a Como, due 38enni, di Bitonto e di Bari, hanno patteggiato la pena di 8 mesi per il colpo all’area di servizio di Fino Mornasco in cui, con altri quattro complici, rubarono da un camion slovacco ben 280 paia di scarpe. La banda entrò in azione nella notte del 31 agosto 2011 e, dopo aver tagliato il telone del Tir mentre l’autista dormiva, caricò la merce su un furgone condotto fino all’area di sosta Lario Ovest dell’Autostrada dei laghi. Il colpo fu però sgominato dalla polizia stradale. E ieri, nel palazzo di giustizia lariano, di fronte al giudice monocratico Vittorio Anghileri, è iniziato il processo a carico dei sei arrestati, due dei quali, come detto, hanno già definito la propria posizione. Per gli altri quattro, tutti pugliesi e di età compresa tra i 44 e i 25 anni, il giudice non ha accolto la proposta di patteggiamento a un anno e ha rinviato l’udienza.

Mauro Peverelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.