La blogger Lucarelli a “Parolario”

In città
Oggi, penultima giornata di Parolario, a cento anni esatti dallo scoppio della Grande Guerra, Roberto Coaloa, con Martino D’Austria-Este, Giorgio La Rosa e Giorgio Galli, porterà alla luce le verità sull’assassinio dell’arciduca Francesco Ferdinando, avvenuto a Sarajevo il 28 giugno 1914 (ore 17 a Villa Gallia).

Alle 18.15, a Villa Gallia, Selvaggia Lucarelli – una delle penne più insidiose del web – presenterà il suo romanzo d’esordio Che ci importa del mondo (Rizzoli, 2014). Il suo alter ego sulla carta è Viola, trentottenne che, dopo un matrimonio lampo, vive sola con suo figlio Orlando. Opinionista di successo nei salotti tv più popolari del Paese, Viola ha una disastrosa vita sentimentale. A seguire, alle 19.30, Raimonda Lanza di Trabia e Ottavia Casagrande scaveranno nel passato di Raimondo Lanza Branciforte principe di Trabia, rampollo di una delle casate nobili più antiche d’Europa. Entrambi gli incontri sono realizzati in collaborazione con Satisfiction. Info: www.parolario.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.