La Canottieri Lario premia i suoi campioni. Sabato pomeriggio la cerimonia

Foto di gruppo per gli atleti della Canottieri Lario con il presidente Bernasconi e il sindaco Landriscina

Premiazioni ufficiali di fine anno, sabato prossimo, alla Canottieri Lario. Il sodalizio remiero consegnerà infatti i riconoscimenti ai suoi atleti che si sono distinti nella stagione agonistica 2019.
Un anno che come sempre è stato denso di soddisfazioni per la società del presidente Leonardo Bernasconi. Il bilancio finale, infatti, è di sei medaglie mondiali (tre ori, un argento e due bronzi), sei europee, ben 16 titoli italiani e il terzo posto nel ranking nazionale
Alla cena sociale di venerdì scorso questi risultati sono stati citati con una veloce passerella degli atleti (nella foto). Sabato alle 15 saranno suggellati con la consegna dei premi. Alle 17 seguirà la tradizionale messa di Natale.
Il club di viale Puecher è reduce dall’organizzazione, lo scorso fine settimana del match race di canottaggio, con le sfide a confronto diretto – ed eliminazione come in un tabellone tennistico – sul tratto di lago che collega Sant’Agostino e la Diga foranea. La sfida era fra gli “otto”.
Negli equipaggi misti ha vinto la Canottieri Moltrasio (con Matteo Della Valle, Davide Comini, Andrea Barelli, Daniele Mondo, Elisa Mondelli, Diego Corradi, Samuele Uleri, Nicolò Caminada e il timoniere Camillo Corti).
Nella prova riservata alle donne si è invece imposta la squadra delle società organizzatrice, la Lario (con la campionessa del mondo Arianna Noseda, Ilaria Compagnoni, Serena Mossi, Elisa Grisoni, Caterina Di Fonzo, Greta Parravicini, Alice Girola, Carolina Vanini e il timone Sabrina Noseda).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.