La collezione Panini protagonista a “Mercanteinfiera”
Cultura e spettacoli

La collezione Panini protagonista a “Mercanteinfiera”

L’edizione autunnale di Mercanteinfiera, l’appuntamento internazionale di antiquariato, modernariato, collezionismo e vintage di Fiere di Parma, andrà in scena  fino a domenica 7 ottobre e ospita la collezione del comasco  Augusto Panini, collezionista di perle veneziane che ha curato una delle due mostre collaterali in programma “La via delle perle di vetro da Venezia a Timbuctu XV- XX sec” (Pad.4).

“Circa dieci anni fa ero in Mali. In un mercato la mia attenzione si concentrò su una venditrice di cipolle e melanzane. Al collo portava una collana di ambra impressionante, con grani grandi come uova. Prima che io potessi offrire una cifra per il suo prezioso collier, m’invitò a sedere. Con una fierezza non riconducibile alla venditrice di cipolle che avevo avvicinato qualche istante prima, dettagliò perla per perla la composizione della sua collana: quella a sinistra la dote della famiglia dello sposo, quella a destra il regalo del marito per la nascita del figlio primogenito, e così via. E concluse che melanzane e cipolle erano merci per “avere” denaro per vivere, mentre la sua collana le era indispensabile per “essere.” Da quel momento non ho mai più acquistato collane indossate, e di ogni pezzo della mia collezione ho sempre cercato di considerare, oltre al valore materiale, il contenuto trascendentale».

Il racconto del collezionista di perle coglie esattamente lo spirito di della rassegna d’arte di Parma: andare oltre il commercio, per spaziare tra piacere, bellezza e sentimento.

In 6 teche Panini sfoggia il suo arsenale seduttivo da collezione: oltre 5mila “margarite” (così si chiamavano nel ‘300 le perle), di tradizione romana e bizantina, monocolore o dai cromatismi fantasiosi, ritrovate nelle diverse regioni sub-Sahariane. Quelle turchesi rappresentano la vita, quelle ad occhio – il più potente simbolo apotropaico – scacciano gli influssi negativi. Così l’arte antica della Serenissima incrocia a Mercanteinfiera riti e magie delle culture africane.

4 Ott 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto