La Comense Under 15 alle finali nazionali

Basket Nuove soddisfazioni dal vivaio
Se la Comense sta vivendo uno dei momenti più critici della sua recente storia, tanto da rischiare di perdere il basket di serie A (ma non solo), c’è anche una Comense che può sorridere perché continua a scendere in campo e mietere successi.
È quella delle giovani leve, che ancora una volta si confermano vera forza motrice dell’attività del club nerostellato. Proprio dal vivaio della sezione pallacanestro è arrivato un nuovo alloro decisamente importante.
Merito delle baby cestiste
della formazione Under 15, che hanno centrato la qualificazione alle finali nazionali di categoria che si svolgeranno dal 1° al 7 luglio a Vasto.
Il team nerostellato ha staccato l’ambito pass classificandosi al secondo posto nel girone interzonale che si è svolto a San Severino Marche. Dopo aver perso la gara d’esordio contro il forte San Raffaele Roma per 68-45, le giovani lariane allenate da Diego Oldani non si sono perse d’animo, anzi si sono riscattate brillantemente battendo prima Faenza per 93-49 e quindi l’Olimpia Casale Monferrato per 70-52.
Ora il prossimo appuntamento è fissato per le finali tricolori dove le nerostellate se la vedranno nel girone A contro Geas Sesto San Giovanni, Parma e Triestina.
Un autentico girone di ferro: l’obiettivo delle Under 15 sarà quello di superare la fase eliminatoria ed entrare nelle migliori otto formazioni d’Italia, emulando così le colleghe Under17 protagoniste alle ultime finali di Cesenatico dove sono arrivate fino ai quarti, in cui sono poi state battute dal Geas di Sesto San Giovanni.

Andrea Piccinelli

Nella foto:
La formazione Under 15 della Comense che dal 1° luglio sarà impegnata nella finali nazionali per lo scudetto di categoria

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.