La Como Nuoto cede all’impeto del Savona

altPallanuoto
Alla Como Nuoto non è bastato un Chicco Pagani strepitoso – 4 gol e tanta qualità – per lottare alla pari con la corazzata Savona. E così, ieri con una prestazione cinica e ordinata i liguri hanno espugnato meritatamente (7-13) la piscina di Muggiò, nella seconda giornata del girone di ritorno del torneo di serie A1 di pallanuoto. Dunque, l’assenza per squalifica di coach Stefano Piccardo, come si temeva, si è fatta sentire nella testa dei lariani, mai lucidi e incapaci di avvicinare gli

ospiti.

Nella foto:
Federico Pagani, 4 gol

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.