La conferma dei dirigenti azzurri: il Como non giocherà in Coppa a Pavia

Nessun cambiamento d’idea dell’ultima ora. O nemmeno una squadra giovanile da mandare in campo per evitare multe o qualche ripercussione disciplinare.
I dirigenti del Como 1907 lo hanno deciso da giorni e lo hanno confermato anche alla vigilia: domani gli azzurri non scenderanno in campo nella gara di Coppa Italia serie D a Pavia.
La società lariana – ha spiegato in un comunicato – aveva chiesto agli avversari di spostare il match, in attesa delle sentenza del Tar del Lazio del 13 settembre, che si pronuncerà sulla richiesta di ripescaggio in C del Como. Ma da Pavia è arrivata una risposta negativa, quindi, senza gli ospiti, i padroni di casa avranno la vittoria tavolino, mentre per i lariani arriverà sicuramente qualche sanzione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.