La corsa Allievi di Puginate apre la stagione 2013 del pedale giovanile lariano

altCiclismo

Si apre ufficialmente domani la stagione lariana delle due ruote.
Si comincia, dunque, con gli Allievi impegnati a Puginate di Bregnano, con l’edizione numero 56 della Coppa Caduti Puginate.
La corsa è articolata su un circuito di 10 chilometri, da ripetere per sei volte, che ha nello strappo della Spinada la sua massima asperità.
Saranno sessanta i chilometri complessivi da percorrere, con partenza alle ore 10 ed arrivo previsto intorno alle 11.30. La competizione, valevole

anche per l’assegnazione del dodicesimo Trofeo Larghi, sarà organizzata dalla Ciclistica Puginatese.
Come detto, questa prova apre ufficialmente la stagione 2013 del ciclismo giovanile sulle strade del Lario. Un anno che, come sempre, si annuncia denso di appuntamenti.
In particolare saranno cinque le corse lariane riservate agli Elite Under 23, la categoria più importante, quella che precede il passaggio al professionismo. Tra questi sono da segnalare la scalata alla Colma di Sormano (31 agosto), il Trofeo Rusconi a Binago (1° settembre ) e il Piccolo Giro di Lombardia a Oggiono (5 ottobre). In particolare spicca il ritorno, dopo un anno di stop, della competizione che si chiuderà sul Muro di Sormano.
Una competizione voluta dal presidente della Federazione ciclistica lariana, Franco Bettoni, che nel 2011, ascoltando il suggerimento di amici appassionati, scelse di riportare una gara in linea sul Muro che aveva fatto la storia del ciclismo con il passaggio del Giro di Lombardia negli anni ’60. In pratica la prova per Elite-Under 23 ha fatto da apripista al ritorno del Lombardia sulla asperità di Sormano proprio lo scorso anno.
Nel calendario giovanile del territorio lariano saranno sei le gare per gli Juniores, mentre sono in totale quindici gli appuntamenti degli Allievi. Confermato in tarda estate il Giro della Provincia. La corsa, al di là del nome, sconfinerà anche nei territori limitrofi, sicuramente nel Lecchese e nel Sondriese. Ma sono in corso trattative per fare arrivare una tappa nella zona di Milano o di Varese (in particolare, in questo ultimo caso, sull’ascesa del Brinzio).
Ad ottobre la Giornata Nazionale della Bicicletta (che nel 2012 ha festeggiato la sua edizione numero 50) chiuderà la stagione sul Colle del Ghisallo con il tradizionale arrivo di una serie di gare.
E non va poi dimenticato che la Federazione nazionale nel 2013 ha scorporato le gare dei campionati nazionali, che non avranno più una unica sede, come accadeva con la “Settimana tricolore”. E ad Appiano Gentile, il 29 giugno, si terrà la prova che assegnerà lo scudetto Juniores.

Tiziano Giudici

Nella foto:
Il passaggio del Giro di Lombardia 2012 sul Muro di Sormano. Quest’anno sulla terribile salita tornerà la gara per Elite e Under 23 già organizzata nel 2011 e saltata lo scorso anno per motivi economici (foto Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.