La Costa Rica legalizza le nozze gay

E' il primo Paese del Centroamerica a raggiungere l'obiettivo

(ANSA) – SAN JOSÉ, 26 MAG – La Costa Rica ha legalizzato oggi i matrimoni gay, diventando così il primo Paese del Centroamerica a raggiungere questo traguardo: una sentenza del tribunale è entrata in vigore a mezzanotte ora locale (le 8:00 in Italia), ma i previsti festeggiamenti sono stati annullati a causa dell’epidemia di coronavirus. Al loro posto, è stato trasmesso sulla tv pubblica e online un programma speciale sui diritti delle persone Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender (LGBT) mentre venivano celebrate le prime nozze.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.