La decisione della Federazione: stop al campionato di serie A1. Terminata la stagione della Pallacanestro Cantù

Basket, 15 dicembre 2019 Cantù-Treviso Esultanza

Campionato di serie A1 di basket annullato e stagione conclusa per la Pallacanestro Cantù. La decisione è stata comunicata nel tardo pomeriggio da Gianni Petrucci, presidente della Federazione. Il medesimo provvedimento è stato preso nella pallavolo, con lo stop al torneo di A2, in cui milita un’altra formazione brianzola, il Pool Libertas.
La mancanza di certezze sulla fine dell’emergenza per il Coronavirus, la tutela della salute, la necessità di mantenere il distanziamento sociale, il ritorno nei rispettivo Paesi di molti giocatori stranieri. Questi i fattori che hanno portato alla scelta del presidente Petrucci.
«La Fip è determinata a tutelare la salute di atleti, tecnici, arbitri, dirigenti, di tutti coloro che partecipano all’organizzazione delle gare dei campionati e delle loro famiglie», spiega il comunicato, che poi aggiunge: «Considerato che dai Decreti e dalle Ordinanze emesse, fino a questo momento, dal Governo e dalle Regioni non emergono date certe circa la possibilità di ripresa dell’attività sportiva in condizioni di totale sicurezza, non si può pensare che si svolgano gare di basket sul territorio nazionale, e in particolare nelle zone geografiche più colpite dall’epidemia. Dal Governo, dalle Regioni e dalla scienza, inoltre, arrivano precise e stringenti indicazioni che riguardano il distanziamento sociale. Misure impossibili da attuare per uno sport di contatto come la pallacanestro».
La Federazione poi termina: «Dichiarare conclusa l’attuale stagione sportiva permette ai club ed ai tesserati di adottare tutti quei comportamenti necessari ad evitare ulteriori costi da sostenere in assenza di attività. La Fip ritiene di adottare questo provvedimento anche in considerazione dell’impossibilità di disputare le gare alla presenza di migliaia di appassionati, patrimonio fondante del movimento cestistico italiano».
Chiusa dunque la stagione della Pallacanestro Cantù di coach Cesare Pancotto, che ha regalato come momento più esaltante la vittoria nella partita del Forum contro Milano dello scorso 5 gennaio. I brianzoli al momento dello stop erano al decimo posto in classifica, alla pari con Varese e Reggio Emilia. Un risultato onorevole, se si considera che alla vigilia del torneo molti addetti ai lavori davanti i brianzoli come destinati alla retrocessione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.