La denuncia di Chiara Braga. Tremezzina ignorata da Roma

Grandi opere
Variante della Tremezzina fuori dalle opere della legge obiettivo. Questa la denuncia della parlamentare del Pd, Chiara Braga. «L’impegno assunto ad aprile dal Governo è stato, fin qui, totalmente disatteso – dice la Braga – anche perché da parte di Regione Lombardia non c’e stato nessun concreto passo in avanti». La parlamentare comasca ha preso visione dell’allegato infrastrutture oggi durante la Commissione Ambiente della Camera, di cui fa parte. «Non si può poi trascurare – ha aggiunto – il fatto che l’intero comparto delle infrastrutture ha subito un pesante taglio di risorse a seguito dell’ultima manovra economica.

Resta il fatto – conclude la Braga – che governo e Regione dovrebbero prestare maggiore attenzione sulla variante della Tremezzina, su cui c’è da tempo una convergenza totale del territorio».

Nella foto:
Chiara Braga

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.