La “Fabbrica del canto” sul Lario

alt

Cori a Rovello e a Vighizzolo

Torna nella provincia di Como la “Fabbrica del canto”, rassegna internazionale di musica corale a ingresso libero, promossa e organizzata dall’associazione musicale Jubilate di Legnano.
Due le tappe sul Lario: giovedì 13 giugno, alle ore 21, a Rovello Porro, nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo (via Cardinal Ferrari 22) e a Vighizzolo di Cantù, in contemporanea nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo (via Pasubio 3).
Rovello Porro ospiterà il Coro Giovanile Italiano, trentaquattro

giovani coristi, tra i 18 e i 28 anni, che provengono da diverse città d’Italia e da molteplici esperienze musicali.
La formazione, unica nel panorama corale italiano, è stata voluta da Feniarco, la Federazione Nazionale Italiana delle Associazioni Regionali Corali.
Il Coro Giovanile Italiano è giunto al terzo anno di lavoro sotto la guida dei maestri Dario Tabbia e Lorenzo Donati, con i quali sono state studiate, rispettivamente, composizioni di polifonia sacra del XVI e XVII secolo e opere del ’900 e contemporanee.
Arrivano, invece, dalla Bielorussia i Polifonica Belarus (nella foto), coro misto composto da venti elementi protagonista della serata musicale a Vighizzolo di Cantù. Il repertorio dei Polifonica Belarus spazia dalle composizioni classiche a opere contemporanee sacre e profane.
Il coro, che indossa abiti tipici della tradizione bielorussa, interpreta sia brani della liturgia ortodossa che popolari. L’attuale direttore è il maestro Nikolai Kashuro: nel suo curriculum spiccano numerosi premi vinti come miglior direttore con il coro dell’Università statale bielorussa e il suo lavoro all’Accademia musicale di San Pietroburgo.
Anche la ventiduesima edizione della “Fabbrica del canto” ha voluto legarsi a un’opera di beneficenza e solidarietà. In occasione dei 21 concerti del festival – tra cui i due nel Comasco – saranno raccolti fondi in favore dei frati francescani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.