La Fisica medica spegne 35 candeline

altAnniversari. Ieri il “tour” guidato del reparto
(a.cam.) La Fisica medica dell’ospedale Sant’Anna ha festeggiato ieri i 35 anni di attività, celebrati con un “tour delle alte tecnologie” guidato dal primario Angelo Ostinelli. L’unità operativa, che applica i metodi della fisica alla medicina per la prevenzione, diagnosi e cura, è attiva a Como dal 1976. «Il settore di competenza della fisica ospedaliera, inizialmente rivolto alla medicina nucleare e alla radioterapia – ha spiegato Ostinelli – si è esteso. Oggi, al Sant’Anna abbiamo

7 dirigenti fisici e 4 tecnici. La struttura si occupa di fisica delle radiazioni, radioprotezione, qualità applicata alle tecnologie biomediche, didattica, ricerca e sviluppo».

Nella foto:
Il primario di Fisica medica (a destra) con alcuni collaboratori (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.