Cultura e spettacoli

La Grande Guerra a Villa Carlotta

altFino all’8 giugno i maestri della comunicazione pubblicitaria sono gli ospiti esclusivi di Villa Carlotta a Tremezzo in una mostra tra riflessione e memoria storica, propaganda e realismo documentaristico. Che racconta la guerra in modo inedito. La rassegna si intitola “Battaglie di Inchiostro. Immagini di guerra 1914-1918”. In occasione del centenario della Grande Guerra, l’antica dimora propone un percorso di riflessione intorno alle immagini di quel tragico conflitto. Un viaggio nell’arte

ma anche e soprattutto nella memoria. Più di cento le immagini esposte. Prestigiose prime edizioni, illustrazioni originali d’epoca (foto) dell’Archivio Storico Pubblicitario della comasca Paola Mazza affiancate da fotografie e oggetti provenienti da collezioni private, in un suggestivo percorso espositivo costruito intorno alla comunicazione e alla divulgazione dell’immagine della guerra: da quella strillata della propaganda fino a quella elegante della réclame e al realismo dei primi reportage fotografici.
La mostra è stata curata dal collezionista e studioso Paolo Aquilini, da Serena Bertolucci, direttrice di Villa Carlotta e da Paola Mazza, fondatrice e responsabile dell’Archivio Storico Pubblicitario. Patrocina e collabora l’Associazione Nazionale Alpini, sezione di Como. Che alla Caserma De Cristoforis di piazzale Monte Santo in città prosegue tra l’altro con successo la sua mostra di cimeli sulla Grande Guerra. Oggi alle 21 sarà presentato il romanzo storico di Maurizio Casarola “Per l’imperatore e per il re. L’odissea di Ivan Gulla giovane soldato durante la grande guerra”. Ingresso libero.

16 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto