Cronaca

La Magistri vince il premio di Confindustria con un vaso “ecologico”

Didattica e innovazione
Un “ecovaso”, ideato dagli studenti della Magistri Cumacini, si è aggiudicato il miglior progetto di impresa realizzato dalle scuole superiori di Como. Il lavoro rientra nell’ambito di “La tua idea di impresa”, il piano didattico di Confindustria che prevede, appunto, l’elaborazione di un’idea imprenditoriale giovanile.
A vincere è stato come detto un modello di vaso biodegradabile ad impatto zero sull’ambiente che consente di limitare fortemente l’utilizzo dei manufatti in plastica.
Permette inoltre di impiegare gli scarti delle centrali a biomassa. Ieri mattina nella sede di Unindustria Como i ragazzi sono stati premiati dai due imprenditori referenti per la formazione dell’associazione di via Raimondi, il vicepresidente Graziano Brenna e Pierluigi Tagliabue.
«Oggi, oltre all’istruzione scolastica classica, bisogna inserire progetti e concorsi per ragazzi in modo che quello che imparano sui banchi possa trasformarsi in progetti artigianali e industriali – ha detto ieri Brenna – In sintesi, bisogna spingerli a collegare il cervello con le mani».
I vincitori a livello provinciale di “La tua idea di impresa” andranno ora a Venezia dove il 13 e il 14 maggio ci saranno le premiazioni nazionali.
«Siamo stati spinti a realizzare questa idea – hanno detto i vincitori del premio provinciale indetto da Confindustria – perché si tratta di un progetto innovativo che valorizza l’ambiente, puntando all’ecosostenibilità. Inoltre spingere l’utilizzo di materiali provenienti dal settore agricolo consente di fornire nuove fonti di reddito ad un settore che, nelle nostre zone, riveste un ruolo sempre più marginale».
I progetti elaborati erano tre. Oltre al vincitore anche uno dal nome Ecowall (pannelli isolanti ecosostenibili sempre della Magistri) e Eyes on your dearest (un geolocalizzatore studiato dagli studenti del Setificio).

Nella foto:
Gli studenti premiati per il loro progetto con Graziano Brenna e Pierluigi Tagliabue (Fkd)
10 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto