La mappa dei profughi: 1.300 sul Lario, 340 solo a Tavernola

2015_04_30_profughi

789 profughi ospitati nella circoscrizione di Como (che racchiude centro, periferia e alcuni paesi limitrofi come Brunate, Maslianico, Tavernerio e Cernobbio), 75 in quella di Cantù, 104 nell’erbese, 295 nell’olgiatese, 40 in altolago. Per un totale di 1.303 persone distribuite sul territorio provinciale. La mappa è stata illustrata oggi dalla Lega Nord. I dati sono stati forniti dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema di accoglienza, identificazione e trattamento dei migranti e sono aggiornati al 19 gennaio 2016.

Secondo le stime del Carroccio, che contesta duramente la politica del governo Renzi in materia di arrivi, smistamento e gestione, solo una minima parte di questo gruppo avrebbe i requisiti per presentare richiesta d’asilo politico.
Stringendo l’obiettivo sulla città i numeri presentati oggi parlano di 340 persone ospitate fino a metà gennaio a Tavernola soltanto negli spazi dell’istituto dei Salesiani di via Conciliazione.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati