La marianese Savina Marelli è la candidata unica alla segreteria provinciale

alt Partito Democratico a congresso

Il congresso nazionale del Partito Democratico è iniziato ieri con l’avvio del turbinoso giro d’Italia di Matteo Renzi, favoritissimo tra i candidati alla segreteria.
Il congresso provinciale dei Dem è invece praticamente già finito. «Nei modi e nei tempi stabiliti dal regolamento congressuale», ha infatti spiegato ieri l’ufficio stampa del Pd lariano, è stata presentata una sola candidatura per la segreteria.
Savina Marelli (foto) subentrerà a sé stessa. Sarà lei a guidare

il partito nella nuova fase. La conferma arriverà il prossimo 27 ottobre, giorno in cui saranno celebrati tutti i congressi provinciali lombardi. Nella stessa domenica, sarà eletta anche l’assemblea provinciale.
In teoria, almeno a leggere il regolamento congressuale approvato dalla direzione del Pd di Como, la futura direzione scaturirà da una lista unitaria. A livello nazionale, invece, saranno almeno 4 le mozioni, tante quanti i candidati alla segreteria: Pippo Civati, monzese, deputato alla prima legislatura dopo essere stato consigliere regionale per due mandati; Gianni Pittella, lucano, vicepresidente del Parlamento europeo; Matteo Renzi, sindaco di Firenze; Gianni Cuperlo, ultimo segretario nazionale della Fgci, oggi deputato.
Le primarie aperte, com’è noto, sono stata fissate per domenica 8 dicembre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.