La Pinacoteca celebra Cristoforo Colombo

altNel capoluogo

Domani si celebra in tutto il Paese la “Giornata Nazionale di Cristoforo Colombo” che è stata istituita nel 2004 per ricordare la storica impresa che condusse il navigatore genovese alla scoperta dell’America.
Per l’occasione la Pinacoteca civica di Como in via Diaz 84 propone l’ingresso gratuito e un laboratorio creativo per bambini dai 7 agli 11 anni, per favorire l’informazione e la valorizzazione del contributo

sociale, culturale ed economico recato dall’esploratore italiano.
La Pinacoteca di Palazzo Volpi ospita infatti un celebre ritratto di Colombo (nella foto), da molti ritenuto l’archetipo dell’iconografia colombiana, esposto nella sala della Pinacoteca Civica dedicata ai ritratti degli Uomini Illustri dell’umanista Paolo Giovio.
Il dipinto pervenne ai Musei Civici di Como nel 1935, dopo essere passato per linea di successione alla famiglia De Orchi. È tornato alla ribalta, come già avvenne un secolo fa, in occasione delle celebrazioni per il quinto centenario della scoperta dell’America. Paolo Giovio accompagna il ritratto con un “elogium”, mediante il quale insiste sull’indiscutibile ruolo del genovese quale esempio di valore ed eroismo.
Nel laboratorio creativo, i bambini si cimenteranno nella realizzazione di biglietti pop-up: con carta, pennarelli, colla, forbici e tanta fantasia creeranno catene di caravelle per accompagnare Cristoforo Colombo nel suo lungo viaggio. I biglietti saranno esposti nella sala dove è conservato il ritratto di Cristoforo Colombo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.