La polemica del leghista Molteni: «Cantù, no al gender in teatro»
Politica, Territorio

La polemica del leghista Molteni: «Cantù, no al gender in teatro»

Al teatro San Teodoro l’11 febbraio andrà in scena lo spettacolo “Fa’afafine. Mi chiamo Alex e sono un dinosauro”, sul tema dell’identità sessuale. «Mette in discussione l’idea di famiglia – ha protestato ieri su Facebook il deputato leghista lariano Nicola Molteni – Il teatro San Teodoro è un teatro di proprietà comunale. Soldi pubblici per esaltare la propaganda gender, inaccettabile e complice. Il teatro è un luogo di arte e di cultura e non di propaganda politica o peggio di indottrinamento pseudoscientifico».

15 Gen 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto