La riorganizzazione entro la fine dell’anno

Valduce
Incontri continui all’ospedale Valduce per definire il piano di riorganizzazione indispensabile per far fronte alla difficile situazione economica del presidio ospedaliero cittadino di via Dante.
«Si tratterà senza dubbio di un intervento a 360 gradi – dice il direttore generale Gianni Conti – ma stiamo lavorando per garantire i servizi ai cittadini e per salvaguardare il più possibile i livelli di occupazione».
Nelle ultime ore, i vertici del Valduce hanno riunito il consiglio
di direzione e hanno incontrato i responsabili della Congregazione cui fa capo il presidio. Nei prossimi giorni toccherà ai rappresentanti sindacali dei medici e degli operatori del comparto. «Sono giornate piene di riunioni per la comunicazione delle novità ma, soprattutto, per il confronto con le parti perché nulla è ancora definito – aggiunge Conti – L’aspetto positivo è che siamo tutti coinvolti e motivati. Non posso dire che la situazione sia tranquilla e che non vi sia preoccupazione, ma siamo tutti consapevoli dell’importanza del servizio per la città e della necessità di gestire al meglio questo difficile momento».
Il piano di riorganizzazione è atteso a breve e il nuovo assetto dovrebbe essere operativo già entro le prossime festività di Natale.

Anna Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.