La tragedia di Bregnano: si attende ancora l’autopsia sul corpo della bimba di 2 anni

Il pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna

Il pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna Il pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna

Non c’è ancora stata l’autopsia sul corpicino della piccola di due anni e mezzo deceduta all’improvviso la scorsa settimana dopo essere stata trasportata in condizioni disperate all’ospedale Sant’Anna. In seguito la bimba potrà ricevere l’ultimo saluto. Solo l’esame autoptico potrà chiarire cosa possa essere accaduto in quelle drammatiche ore.

L’autopsia anche ieri è stata rinviata, in attesa di una decisione sull’eventuale apertura di un fascicolo in Procura a Como dove nella giornata di lunedì si sono recati i genitori, pur senza depositare alcun esposto. Nell’attesa, come detto, non è stato per il momento possibile fissare la data dell’ultimo saluto.

L’autopsia dovrebbe comunque essere effettuata in tempi brevi facendo luce su una tragedia che al momento è ancora senza un perché. La bimba di Bregnano è morta giovedì scorso, in tarda serata, dopo essersi sentita male nella sua abitazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.